il mare di vetro

  Prima delle GoPro, prima di Cousteau, c’erano loro: Leopold e Rudolph Blaschka. Due artisti/naturalisti che tra l’800 e i primi del ‘900 ricreavano con vetro l’incredibile varietà di forme e colori degli animali marini (e non solo). Gioielli non pensati come opere

il mare di vetro

  Prima delle GoPro, prima di Cousteau, c’erano loro: Leopold e Rudolph Blaschka. Due artisti/naturalisti che tra l’800 e i primi del ‘900 ricreavano con vetro l’incredibile varietà di forme e colori degli animali marini (e non solo). Gioielli non pensati come opere

il Mediterraneo che evapora

Sei milioni di anni fa il Mediterraneo divenne un lago che in breve tempo evaporò quasi del tutto creando un vasto deserto salato. Filmato della BBC di una miniera di sale in Sicilia, parte della serie BBC Earth: The Power

il Mediterraneo che evapora

Sei milioni di anni fa il Mediterraneo divenne un lago che in breve tempo evaporò quasi del tutto creando un vasto deserto salato. Filmato della BBC di una miniera di sale in Sicilia, parte della serie BBC Earth: The Power

microplastiche anche nei laghi!

Anche i laghi hanno la stessa ‘malattia’ del mare: sono pieni di coriandoli di plastica, dovuti alla frammentazione di  bottiglie, flaconi, penne, tappi e tutti gli oggetti gettati per strada. Lo dimostra il primo monitoraggio a livello nazionale, un lavoro in collaborazione tra Legambiente, ENEA, l’Università

microplastiche anche nei laghi!

Anche i laghi hanno la stessa ‘malattia’ del mare: sono pieni di coriandoli di plastica, dovuti alla frammentazione di  bottiglie, flaconi, penne, tappi e tutti gli oggetti gettati per strada. Lo dimostra il primo monitoraggio a livello nazionale, un lavoro in collaborazione tra Legambiente, ENEA, l’Università

piacere, sono Enzo

Oggi è scomparso Enzo Maiorca. Mi piace ricordarlo con questo articolo, che scrissi nel 1998 su il Subacqueo. “Immaginate di passare quattro ore seduti accanto a Maiorca. E di cosa parli con Maiorca, in un pullman che corre sotto la luna nel

piacere, sono Enzo

Oggi è scomparso Enzo Maiorca. Mi piace ricordarlo con questo articolo, che scrissi nel 1998 su il Subacqueo. “Immaginate di passare quattro ore seduti accanto a Maiorca. E di cosa parli con Maiorca, in un pullman che corre sotto la luna nel

basta solo mezz’ora!

Basta solo mezz’ora per eliminare tutto questo dalla spiaggia. Se vi sembra poco, pensate a quando questi tappi, flaconi, cotton fioc, giocattoli per bimbi, palloncini, accendini e bicchieri di plastica si frantumeranno in mille pezzi… è allora che diventeranno più

basta solo mezz’ora!

Basta solo mezz’ora per eliminare tutto questo dalla spiaggia. Se vi sembra poco, pensate a quando questi tappi, flaconi, cotton fioc, giocattoli per bimbi, palloncini, accendini e bicchieri di plastica si frantumeranno in mille pezzi… è allora che diventeranno più

che caldo che fa

Purtroppo stanno diventando evidenti i danni della botta di calore che ha investito il Banco in ottobre. Oggi ho fatto tutto di corsa, ma come potete vedere alcune gorgonie stanno soffrendo e la Cladocora fotografata due settimane fa è sbiancata

che caldo che fa

Purtroppo stanno diventando evidenti i danni della botta di calore che ha investito il Banco in ottobre. Oggi ho fatto tutto di corsa, ma come potete vedere alcune gorgonie stanno soffrendo e la Cladocora fotografata due settimane fa è sbiancata

cosa (non) sappiamo del Marsili?

Nei giorni dei grandi terremoti, ce n’è stato uno molto intenso ma che non ha creato danni. Almeno agli uomini: un terremoto di magnitudo 5.7 sul fondo del mare. Anzi, molto, molto, molto al di sotto del mare (500km dalla

cosa (non) sappiamo del Marsili?

Nei giorni dei grandi terremoti, ce n’è stato uno molto intenso ma che non ha creato danni. Almeno agli uomini: un terremoto di magnitudo 5.7 sul fondo del mare. Anzi, molto, molto, molto al di sotto del mare (500km dalla